Sgarbi e il “Rinascimento Segreto”

Il critico d’arte e assessore alla Cultura e alla Rivoluzione di Urbino Vittorio Sgarbi è il curatore della mostra “Rinascimento segreto”, in programma da aprile fino a settembre nelle sedi di Urbino, Fano e Pesaro.

«Rinascimento segreto è una mostra difficile. C’è una complessità di ricerca sia delle opere che degli autori che rende questa mostra di livello sofisticato. Accanto a Raffaello e Perugino, si possono ammirare tanti artisti che ancora si muovono nell’anonimato, conquiste della ricerca critica recente o artisti pur conclamati ma ancora oggetto di studio. Questo Rinascimento segreto, nel suo percorso d’insieme, diventa così per il visitatore un Rinascimento rivelato».